emmedata-entra-a-far-parte-di-sysdat

Emmedata entra a far parte del gruppo SYS-DAT

Emmedata entra a far parte di SYS-DAT Group, azienda leader nel settore ICT da oltre 40 anni.

Questa acquisizione potenzia ed arricchisce l’offerta nel settore del Fashion Made in Italy di SYS-DAT Group, già leader del settore. Ma è anche un un riconoscimento importante per Emmedata, che dal 1985 ad oggi ha accompagnato alcuni tra i più grandi brand del settore della moda e della calzatura nella crescita dell’organizzazione aziendale, creando al loro fianco soluzioni integrate per la gestione di tutti i processi del settore, dalla progettazione fino al Retail.

Una mentalità aperta e funzionale alla crescita quella di Emmedata, dove ogni aggiornamento nasce dall’esperienza e dal confronto diventando patrimonio di tutti i clienti e dove la caratteristica principale delle soluzioni è proprio la scalabilità.

 

Emmedata-entra-a-far-parte-di-sysdat

 

Fabrizio Mori e Andrea Bucciarelli, rispettivamente CHAIRMAN e CEO di Emmedata, affermano:

Entrare a far parte di un gruppo consolidato come questo ci permette di accrescere le potenzialità delle persone che lavorano con noi e di garantire un offering sempre più completo ai nostri clienti del settore specifico della moda e delle calzature: nuove sinergie per beneficiare di servizi e soluzioni complementari alle nostre.

E Matteo Neuroni, CEO di SYS-DAT Group, prosegue:

Sono particolarmente soddisfatto di questa operazione societaria che consente di certificare ulteriormente il forte percorso evolutivo da noi intrapreso. Con Emmedata abbiamo accresciuto esperienze e competenze in uno dei settori per noi strategici, il Fashion&Luxury, creando un polo di eccellenza unico in Italia, che oggi conta oltre 1.000 Clienti e 300 persone dedicate.

 

 

emmedata-partner-forum-ambrosetti

Emmedata partner del Forum di The European House – Ambrosetti | 3-5 settembre, Mole Vanvitelliana di Ancona.

Emmedata tra i partner del Forum di The European House – Ambrosetti, il più importante momento di confronto in Italia sui temi dell’economia e della finanza a livello internazionale che si è svolto dal 3 al 5 settembre alla Mole Vanvitelliana di Ancona.

Continua a leggere

etichettatura-digitale-per-la-spedizione-in-Russia

Etichettatura digitale per la spedizione in Russia

Per aiutare le aziende ad adeguarsi al sistema unico di etichettatura e tracciabilità delle merci della Federazione Russa Emmedata ha sviluppato due nuovi moduli della suite D-moda: D-moda Etichettatura Digitale Russa – fase 1 e D-moda Etichettatura Digitale Russa – fase 2.

Queste soluzioni sono studiate appositamente per permettere alle aziende italiane di fornire in maniera rapida le informazioni necessarie ai loro clienti/importatori in Russia, senza “appesantire” produzione e logistica.

Perchè un nuovo sistema di etichettatura digitale?

In Russia, il problema della circolazione illegale dei prodotti è sempre più dilagante. Secondo una ricerca dell’Agenzia di Analisi Kantar TNS, la quota di mercato illegale è:

  • di circa il 35% nell’industria manifatturiera
  • di circa il 20% nel mercato dei profumi
  • di circa il 10% nel mercato dei medicinali
  • salita dal 4,6% al 7,7% per il mercato delle sigarette

 

Per fronteggiare questa situazione, nel dicembre 2017, il presidente russo Vladimir Putin ha approvato la creazione di un sistema digitale unificato di track&trace nazionale che consente di tracciare il percorso produttivo di ciascuna unità di prodotto dal momento della fabbricazione/importazione in Russia sino al momento della vendita al dettaglio.

Tale sistema, noto come Chestny ZNAK, ha l’obiettivo di combattere il mercato delle merci contraffatte e di contrabbando e proteggere le imprese e i marchi di produttori e consumatori che lavorano in legalità.

Come funziona il Chestny ZNAK?

 

come-funziona-il-chestny-ZNAK

Il processo consiste nelle seguenti fasi:

  1. Un produttore o un importatore mette il codice digitale unico sui propri prodotti
  2. Viene registrata l’intera catena logistica, lungo la quale si muove il soggetto della marcatura digitale, dalla produzione al consumatore
  3. I prodotti raggiungono lo scaffale del negozio solo dopo essere stati scansionati
  4. Il codice viene scansionato alla cassa, quando il prodotto viene venduto. Le informazioni relative al ritiro dei prodotti dalla circolazione vengono trasferite al sistema
  5. Utilizzando l’applicazione mobile per la marcatura digitale, i consumatori possono verificarne la legalità.

 

Cosa prevede il nuovo sistema di marchiatura identificativa “univoca” nella Federazione Russa?

Il modello di funzionamento di tale sistema di marchiatura è stato adottato dal Governo della Federazione Russa con l’Ordinanza del 28 aprile 2018 n. 791-р e un primo elenco di categorie di prodotti per cui la stessa sarà obbligatoria è stato adottato sempre dal Governo della Federazione Russa con l’Ordinanza del 28 aprile 2018 n. 792-р.

Secondo questo regolamento ogni prodotto che si intende commercializzare in Russia deve possedere un codice identificativo univoco detto Data Matrix Code. Tale codice deve essere riportato sull’etichetta obbligatoria apposta su ogni singolo prodotto per lo sdoganamento/commercializzazione.

Il Data Matrix Code è composto da 123 caratteri (di cui solo i primi 31 leggibili) che corrispondono a:

  • GTIN – Global Trade Item Number, codice fornito dall’ente russo CRPT
  • numero di serie individuale delle merci, fornito dal sistema o dall’agente economico
  • primi 4 simboli del codice a 10 cifre della Classificazione delle materie prime di attività economica estera dell’EEU
  • TNVED, la chiave di verifica, fornita dal sistema come parte dell’intero codice di verifica
  • firma elettronica del produttore importatore che si ottiene registrandosi al sistema

 

etichettatura-digitale-per-la-spedizione-in-Russia

Etichettatura digitale: cosa devono fare le aziende produttrici che vogliono esportare in Russia?

Ecco i passaggi da seguire per mettersi in regola con la nuova etichettatura digitale per la Federazione russa:

1. L’operatore economico russo (Importatore o cliente) deve registrarsi presso il GS1 (ente fiscale russo) per ottenere un numero identificativo della sua azienda denominato INN;

2. successivamente deve richiedere al CRPT (Ente Russo) un numero identificativo del prodotto che intende importare in Russia. Al fine di ottenere il numero identificativo del prodotto (GTIN), gli operatori economici sono tenuti ad inserire nel sistema informatico dell’associazione GS1 una serie di informazioni tra cui:

  • Modello del produttore che deve coincidere con il numero del modello indicato nel certificato o nella dichiarazione di conformità
  • paese di produzione
  • tipo di prodotto
  • tipi di materiale utilizzati per le varie parti del prodotto
  • marchio commerciale
  • INN del produttore russo o INN dell’importatore

3. A questo punto deve richiedere tanti codici digitali (Data Matrix) per quanto sono le quantità acquistate di ogni singolo modello.

 

Software etichettatura: D-moda Etichettatura Digitale FASE 1

 

D-moda Etichettatura Digitale – fase 1 è il software Emmedata studiato per supportare le aziende produttrici italiane nel fornire le informazioni necessarie ai loro clienti/importatori Russi

Il modulo prevede:

1. EXPORT in un file EXCEL (conforme alle specifiche dell’ente Russo preposto alla acquisizione dei dati necessari al processo di Marcatura) di tutti i Modelli /Materiali/colore/Taglia acquistati dall’operatore Russo per facilitare le attività di richiesta dei codici GTIN e successivamente dei Data Matrix al CRPT russo

2. IMPORT dei codici GTIN in D moda Web tramite lo stesso foglio EXCEL che l’operatore russo dovrà inviare all’azienda. I dati verranno importati in D-moda per ogni operatore russo. I dati verranno utilizzati per richiedere i codici GTIN per differenza (nuovi ordini e/o riassortimenti)

 

dmoda-etichettatura-digitale

 

 

D-moda Etichettatura Digitale FASE 2: il modulo per la stampa del codice Data Matrix

 

D-moda Etichettatura Digitale – fase 2 supporta la stampa del codice Data Matrix richiesto dalla Federazione Russa per tutte le merci di importazione. Il modulo consente:

1) Programma di acquisizione dei codici Data Matrix che arriveranno dal cliente russo, attraverso la lettura di tanti files testo tanti quanti sono i Data Matrix richiesti per un determinato GTIN.

Ecco un file di testo di esempio:

 

software-etichettatura-dmoda

 

2) Stampa etichette sede. Il programma in presenza di un cliente per il quale è obbligatoria la etichettatura digitale ricercherà nel file dei Data Matrix del prodotto associato al cartellino, un codice ancora non utilizzato e lo stamperà nella etichetta da scatola. Se non trovato, l’etichetta non verrà stampata;

3. Stampa etichette presso terzi. Stessa funzione precedente, disponibile solo per i clienti che hanno attivo il modulo D-moda SCM;

4. Possibilità di ristampare le etichette con i codici Data Matrix assegnati;

5. Possibilità di dichiarare all’operatore russo i codici Data Matrix non utilizzati (q.tà non spedite o annullate)

6. Export dei codici Data Matrix assegnati da inviare all’operatore russo con il dettaglio della assegnazione per SKU (Colore / Taglia del modello GTIN).

 

Ecco un esempio dell’etichetta digitale per la spedizione in Russia che il sistema è in grado di generare.

 

etichettatura-digitale-per-Russia

Contattaci per conoscere tutte le funzionalità dei moduli!

 








Autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità descritte nella privacy policy


 

software gestionale fashion D-moda release 2018

Il software gestionale fashion D-moda si rinnova: ecco le novità 2018!

Supporto multibrowser, una nuova veste grafica, tante nuove funzionalità: nel 2018 D-moda si è regalata un cambio di look! Obiettivo? Diventare il miglior software gestionale fashion presente sul mercato. Continua a leggere

Emmedata e Rive Festival

Emmedata è azienda promotrice di Rive Festival 2018 – Civitanova Marche

Nel 2018 Emmedata ha scelto di sostenere la realizzazione dell’installazione luminosa che accompagnerà Rive Festival, il festival dedicato alla valorizzazione delle opportunità che il nostro territorio è in grado di offrire. Continua a leggere

emmedata e InfinityID per i gestionali aziendali

Ottimizza i processi produttivi con le soluzioni Emmedata e InfinityID

Grazie alla partnership con InfinityID, Emmedata è in grado di rendere sempre più veloci ed efficienti i processi produttivi aziendali.  Continua a leggere

emmedata-firma-sccordo-con-qlik-per-software-analisi-dati

Emmedata entra nel mondo della Business Intelligence: firmato l’accordo con Qlik

Emmedata fra i partner oem Qlik Views. Concluso l’accordo con QlikTech Italy Srl, l’azienda che ha rivoluzionato il mondo della Business Intelligence, sviluppando un nuovo modo di gestire l’analisi dei dati.
Continua a leggere

Tesar® ed Emmedata: insieme per un’offerta integrata di soluzioni software gestionali

A dicembre 2017 Tesar® ed Emmedata hanno siglato una partnership che consentirà a tutte le aziende che operano nel settore del fashion, e in tutta la filiera che lo caratterizza, di avere a disposizione un’offerta unica ed integrata di soluzioni software gestionali per la produzione e per la digitalizzazione dei processi aziendali.

Tesar®, da oltre 25 anni, è il partner di riferimento per la fornitura e la distribuzione di sistemi per la raccolta dati, la pianificazione, il controllo e la gestione della produzione e della qualità per l’industria. Tesar® offre un ampio ventaglio di soluzioni scalabili e modulari, sviluppate per rispondere alle esigenze dei diversi settori e alle differenti dimensioni aziendali e integrabili con tutti i gestionali presenti sul mercato.

Emmedata è un’azienda specializzata in software gestionali per il settore moda e calzatura che lavora da oltre 30 anni con i più grandi brand della moda come Tod’s, Santoni, Ermenegildo Zegna, Louis Vuitton, Baldinini ecc.

L’ERP Emmedata è nato e si è sviluppato proprio per rispondere alle esigenze di questa tipologia di aziende. Ed è grazie al loro contributo che continua a crescere. Questi moduli sono studiati per le imprese che vogliono strutturare e definire i propri cicli di lavorazione, migliorare l’interpretazione dei dati e aumentare il controllo di gestione per poter, in ogni momento, prendere decisioni rapide e ponderate.

Grazie alla sinergia tra Tesar® ed Emmedata tutte le aziende del settore moda, che cercano un software completo, avranno a disposizione un prodotto realmente integrato per la gestione di tutti i processi del settore, dal controllo del ciclo di produzione al post vendita. Un notevole vantaggio per le imprese che vogliono avviare un percorso di miglioramento dell’organizzazione e della gestione aziendale.

Il primo effetto di questa partnership sarà la partecipazione insieme, Tesar® ed Emmedata, dal 20 al 22 febbraio, a Milano, al Simac Tanning Tech, l’appuntamento internazionale con la più qualificata offerta di macchinari e tecnologie per le industrie calzaturiera, pellettiera e conciaria.